9.8 C
Comune di Bari
lunedì 19 Aprile 2021
Home Apertura Covid, Puglia verso la conferma della zona arancione ma Anelli ribadisce: “Serve...

Covid, Puglia verso la conferma della zona arancione ma Anelli ribadisce: “Serve intervento drastico e immediato”

Da leggere

Poiché la precedente ordinanza scadeva oggi, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha rinnovato le misure che assegnano fino al 3 dicembre, in base al rischio stabilito dal Comitato Tecnico Scientifico, il colore alle regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta. Il CTS è riunito e da indiscrezioni sembrerebbe orientato a confermare il ‘colore arancione’ per la Puglia, nonostante la richiesta del governatore Michele Emiliano che, ha chiesto l’istituzione della zona rossa nelle province di Foggia e BAT, e la chiara posizione del presidente della FNOMCEO e dell’ordine dei medici di Bari, Filippo Anelli.

“È comprensibile che la richiesta di zona rossa metta in crisi una comunità, ma è necessario un intervento drastico e immediato. Nelle regioni che hanno istituito la zona rossa la curva è in lieve discesa – ha detto Anelli, sentito in audizione dalle commissioni consiliari Sanità e Culture del Comune di Bari -. Condivido, dunque, la proposta del presidente Emiliano: si tratta di una richiesta saggia che, data la situazione, ritengo sarebbe da estendere anche alla città di Bari”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!