12.6 C
Comune di Bari
lunedì 19 Aprile 2021
Home Apertura Covid, Lopalco a Telebari: "Siamo nella massima circolazione virale. Ci sarà una...

Covid, Lopalco a Telebari: “Siamo nella massima circolazione virale. Ci sarà una diminuzione”

Da leggere

“Siamo nei giorni di massima circolazione virale. A breve avremo una diminuzione dei nuovi casi”. Lo assicura l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco, intervenuto in diretta nel tg serale di Telebari.

“La seconda ondata è arrivata in Puglia due, tre settimane dopo il Nord Italia – sottolinea Lopalco -. Per questo motivo abbiamo dati diversi rispetto ad altre regioni. Dobbiamo pensare che l’epidemia non è sincrona in Italia. C’è un disallineamento. Il picco è stato raggiunto più tardi, e lo sarà anche la discesa. Ma non per questo siamo messi peggio. Quello che conta è il numero dei posti letto nelle terapie intensive. Il vero confronto andrà fatto solo alla fine dell’ondata”.

A proposito della situazione ospedaliera, l’assessore ha voluto specificare che la “rete ospedaliera regge bene, i posti in terapia intensiva ci sono e saranno disponibili anche per il futuro. Però non dobbiamo rilassarci solo perché le strutture sono in grado di reggere, perché un paziente ricoverato significa sofferenza, significa registrare un probabile decesso. Siamo soddisfatti per la fatica degli operatori e la risposta ospedaliera, ma la prevenzione deve partire da noi, dai nostri comportamenti individuali”.

Per questo motivo, Lopalco smentisce categoricamente la critica che vedrebbe la Puglia impreparata alla seconda ondata. “Se fossimo arrivati impreparati – dice ancora – non avremmo avuto posti a disposizione in ospedale e nelle terapie intensive. Al contrario, abbiamo fatto una pesantissima opera di preparazione”.

Infine, uno sguardo al prossimo Dpcm, con la probabile entrata della Puglia in zona gialla. “A livello regionale ci sono zone più interessate dai contagi, come la Bat e Foggia. Alcuni Comuni, per i numeri che leggiamo – conclude – non sono da zona gialla. Ma in tutta la regione, l’rt è sempre intorno all’uno”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!