13.2 C
Comune di Bari
venerdì 23 Aprile 2021
Home Attualità Processo tributario, al via in Puglia le udienze via Skype: saranno attive...

Processo tributario, al via in Puglia le udienze via Skype: saranno attive anche dopo il Covid

Da leggere

I processi tributari in Puglia si svolgeranno su Skype. È la svolta digitale stabilita con un decreto del presidente della Commissione Tributaria Regionale Michele Ancona, all’indomani di un incontro con l’Agenzia delle Entrate e con gli Ordini professionali.

Si tratta di una delle prime iniziative di questo tipo in Italia che consentirà la trattazione da remoto dei processi tributari dinanzi alle Commissioni provinciali e Regionale e che, precisano, sarà attiva anche dopo il periodo di emergenza Covid.

Dall’inizio della pandemia le udienze si sono svolte esclusivamente con trattazione scritta. Da ora in poi, invece, si potranno celebrare da remoto le udienze riguardanti cause dal valore superiore ai 20mila euro e quelle in cui il domicilio delle parti sia in luogo diverso da quello dove ha sede la Commissione tributaria coinvolta.

Per celebrare le udienze da remoto, con l’ausilio della piattaforma Skype, saranno allestite aule di udienza in ciascuna sede delle Commissioni tributarie. “L’oralità delle udienze deve essere garantita anche in questa fase emergenziale, in cui le aule delle commissioni tributarie sono chiuse” ha commentato Elbano de Nuccio, presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Bari e coordinatore dei sei Ordini pugliesi. In caso di impossibilità di svolgimento dell’udienza con collegamento da remoto, le controversie continueranno a essere decise a seguito dello scambio di note scritte.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!