11.1 C
Comune di Bari
giovedì 15 Aprile 2021
Home Attualità Crisi da Covid, iniziativa Coldiretti Puglia per Natale: “Donati 18mila chili di...

Crisi da Covid, iniziativa Coldiretti Puglia per Natale: “Donati 18mila chili di pasta ai più bisognosi”

Da leggere

Ben 18mila chilogrammi di pasta, di alta qualità e a chilometro zero, in dono dagli agricoltori di Campagna Amica alle persone più bisognose in tutta la regione: l’iniziativa di solidarietà della ‘spesa sospesa’ di Coldiretti Puglia, promossa dagli agricoltori nei mercati di Campagna Amica e negli agriturismi per aiutare a combattere le nuove povertà causate dall’emergenza Covid, porterà 3mila chili di pasta in ognuna delle 6 province pugliesi e consentirà a molti di passare un Natale comunque sereno.

“L’operazione – fanno sapere da Coldiretti – sarà replicata a partire dalle prossime ore con la donazione di 600 pacchi di cibo di qualità. A beneficiarne saranno soprattutto quei nuclei di nuovi poveri “invisibili” che, proprio a causa del repentino peggioramento della propria condizione economica, non sono stati ancora integrati nei circuiti “ufficiali” dell’assistenza”.

“Si tratta – spiegano ancora dalla sezione regionale di Coldiretti – della più grande offerta gratuita di cibo mai realizzata dagli agricoltori per aiutare a superare l’emergenza economica e sociale provocata dalla diffusione del coronavirus e dalle necessarie misure di contenimento”.

“Con la spesa sospesa abbiamo voluto dare un segno tangibile della solidarietà degli agricoltori verso le fasce più deboli della popolazione più colpite dalle difficoltà economiche – aggiunge Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia -. Il nostro obiettivo è far sì che questa esperienza non resti limitata a questa occasione ma diventi un fenomeno strutturale”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche