9.8 C
Comune di Bari
lunedì 19 Aprile 2021
Home Attualità Bari, il 2020 degli avvocati. Bilancio di Stefanì: “Siamo alla fine di...

Bari, il 2020 degli avvocati. Bilancio di Stefanì: “Siamo alla fine di un anno a dir poco drammatico”

Da leggere

“Siamo alla fine di un anno a dir poco drammatico. Non ricordo un anno più difficile di questo. La pandemia ha accelerato circostanze di crisi dell’avvocatura e non soltanto, accomunata ai cittadini in una difficoltà davvero epocale”. Così il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari, Giovanni Stefanì, tracciando un bilancio del 2020 in un video pubblicato su Facebook.

“Abbiamo avuto un forte restringimento delle libertà personale, siamo stati costretti a sperimentare nuove modalità di comunicazione, di incontro e confronto a livello sociale e istituzionale – ha detto Stefanì- trasferendo il rapporto con i clienti e le udienze da remoto, ma questo non ci ha fermato”.

Il presidente del Foro barese ha ricordato che il 2020 è stato anche l’anno che ha visto “una accelerazione sulla prospettiva di una nuova sede degli uffici giudiziari, che ci auguriamo possa vedere in tempi ragionevolmente brevi la soluzione, per svolgere la nostra funzione sociale in una sede adeguata alla dignità e al decoro della nostra professione”.

Nel suo messaggio ha poi ricordato le recenti tensioni con i magistrati del distretto per l’abolizione del “diritto di tribuna” nel Consiglio giudiziario, ribadendo che “non ci può essere una efficace gestione della funzione giurisdizionale senza la compartecipazione dell’avvocatura, per poter dare al cittadino un servizio che gli soddisfi la domanda legittima di giustizia”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!