11.1 C
Comune di Bari
mercoledì 14 Aprile 2021
Home Attualità Bari, il mobility sharing si completa con 'Dadoda': a disposizione 300 monopattini...

Bari, il mobility sharing si completa con ‘Dadoda’: a disposizione 300 monopattini elettrici

Da leggere

Si completa il servizio di mobilty sharing previsto dal primo avviso indetto dal Comune di Bari con la presenza del quarto operatore, che da qualche giorno è attivo con i nuovi monopattini in città. Si tratta di Dadoda, il servizio di noleggio di monopattini elettrici 100% italiani e realizzati a Bari. L’iniziativa, ideata e gestita da Cube Comunicazione, ha previsto una dotazione di 300 mezzi di ultima generazione, ideali per spostarsi da un punto all’altro del capoluogo pugliese, in modo facile e sicuro.

Sostenibilità, risparmio, semplicità e leggerezza sono i punti di forza di Dadoda. Il sistema di noleggio si serve della formula innovativa download and go: per viaggiare con Dadoda basta scaricare l’APP e scegliere la formula preferita. L’applicazione permetterà di gestire il servizio in maniera semplice e veloce, anche attraverso una mappa per individuare il monopattino disponibile più vicino.

Il servizio di monopattini a noleggio Dadoda parte con una tariffa di lancio scontata e  conveniente come omaggio ai cittadini baresi: sblocco gratuito e 0,10 centesimi al minuto. Con l’avvio del progetto saranno poi sviluppate delle tariffe vantaggiose con la formula flat, ovvero prezzo unico giornaliero, settimanale o mensile. In programma a breve anche la possibilità di effettuare abbonamenti al servizio. Le aree di noleggio dei monopattini Dadoda si concentreranno in diversi punti della città.

Nella fase di lancio le aree in cui trovare i monopattini arancioni sono localizzate nel centro di Bari, nei punti indicati sulla mappa interattiva, consultabile sul sito o sull’applicazione. Il servizio sarà attivo h24, con assistenza e manutenzione quotidiana.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche