13.5 C
Comune di Bari
martedì 20 Aprile 2021
Home Attualità Vaccini anti Covid, Fimmg Puglia: “Dalla Regione continuano a non coinvolgere i...

Vaccini anti Covid, Fimmg Puglia: “Dalla Regione continuano a non coinvolgere i medici di famiglia”

Da leggere

“Abbiamo ribadito la disponibilità a dare il nostro contributo nella campagna di vaccinazione per il Covid. Ma siamo preoccupati dal fatto che dalla Regione non sia stata avanzata alcuna proposta, piano o richiesta per il nostro coinvolgimento rispetto al piano strategico vaccinale adottato e che si avvia con la vaccinazione degli over 80”. Lo dichiara Donato Monopoli, segretario Fimmg Puglia, dopo l’incontro avvenuto ieri sera tra i sindacati dei medici di base e il dipartimento Salute della Regione Puglia per trovare un accordo sul coinvolgimento dei medici di famiglia nella campagna vaccinale anti Covid.

“Ci è stato chiesto genericamente di immaginare quale potrà essere in futuro il ruolo della medicina generale all’interno del modello organizzativo già implementato dalla Regione – spiega -. Ci troviamo di fronte alla più imponente campagna vaccinale della storia, ad uno sforzo organizzativo e logistico che per avere successo richiederebbe la mobilitazione e la messa a valore e sistema di tutte le risorse sanitarie e logistiche del territorio”.

“Eppure – conclude Monopoli – nella macchina organizzativa della Regione Puglia, l’unica cosa certa è che, ad oggi, la medicina di famiglia, con la sua rete capillare di presidi, la conoscenza e il patrimonio di fiducia dei pazienti, non è stata coinvolta e non ha un ruolo”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!