14.6 C
Comune di Bari
giovedì 22 Aprile 2021
Home Attualità Vaccini, Anelli (Omceo) a Decaro: "Medici volontari disponibili. Serve modello organizzativo"

Vaccini, Anelli (Omceo) a Decaro: “Medici volontari disponibili. Serve modello organizzativo”

Da leggere

“Al presidente di Anci, il sindaco di Bari Antonio Decaro, ho riferito che i medici hanno già dato la propria disponibilità ad essere coinvolti su base volontaria nella campagna vaccinale”.

Così Filippo Anelli, presidente dell’Omceo Bari e della Federazione nazionale dell’ordine dei Medici, risponde all’appello lanciato dal sindaco Decaro. Quest’ultimo, oggi a margine dell’incontro con i sindaci dell’area metropolitana di Bari sulla campagna vaccinale anti-Covid, ha chiesto “a tutti i medici dell’area metropolitana di Bari, i medici di medicina generale, quelli che magari possono fare un secondo turno dopo aver lavorato in ospedale, quelli che stanno nei laboratori, di iscriversi alla call che è stata aperta dalla Asl di Bari per mettersi a disposizione anche gratuitamente”.

“In ogni comune della Provincia di Bari – spiega Anelli – i medici fiduciari dell’Ordine hanno già raccolto le adesioni dei colleghi che si sono resi disponibili su base volontaria per l’attività all’interno delle strutture messe a disposizione dalle amministrazioni comunali. Però, ad oggi, mi risulta che nessun medico volontario sia stato autorizzato dalle Asl a svolgere attività presso i centri vaccinali. Serve chiaramente un modello organizzativo per i medici volontari che rappresentano una risorsa di carattere emergenziale”.

“Inoltre – aggiunge Anelli – dato che in prima battuta la Regione aveva avviato la campagna vaccinale senza i medici di famiglia, ora occorre un nuovo modello organizzativo che preveda il coinvolgimento stabile dei medici di medicina generale e che consenta loro di poter svolgere il proprio lavoro in sicurezza e in sinergia con le altre componenti del servizio sanitario nazionale”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!