7.1 C
Comune di Bari
mercoledì 21 Aprile 2021
Home Attualità Volo Bari-Mosca: riabbraccia il fidanzato dopo 1 anno. "In Russia vaccino si...

Volo Bari-Mosca: riabbraccia il fidanzato dopo 1 anno. “In Russia vaccino si compra nei centri commerciali”

Da leggere

L’abbraccio tra due fidanzati che si rivedono dopo un anno e mezzo è una delle immagini più belle di questa pandemia. Lui barese, lei russa. È uno dei tanti ricongiungimenti che sono stati possibili con il ritorno del volo diretto Bari – Mosca Domodedovo, riattivato dopo mesi di stop e che è atterrato questa mattina a Palese alle 9:35. Una quarantina i passeggeri a bordo, perlopiù di nazionalità russa.

C’è chi ha viaggiato per lavoro ma molti sono arrivati qui, come detto, per incontrare di nuovo i propri affetti. Anche un virus, del resto, non può tenere a freno troppo a lungo l’amore. E a bordo c’erano anche italiani. Meridionali che lavorano in Russia tornati, anche loro, per riabbracciare dopo mesi i propri affetti.

Alcuni dei passeggeri raccontano della situazione in Russia. Il vaccino Sputnik sta certamente cambiando la prospettiva verso il ritorno a una piccola porzione di normalità.
Il volo della S7 per ora tornerà a volare con frequenza settimanale ogni venerdì con volo di andata e ritorno. Un primo passo in attesa che tanti altri voli possano far tornare la Puglia quel ponte naturale verso l’est.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!