24.5 C
Comune di Bari
venerdì 6 Agosto 2021
Home Attualità Grotte di Castellana, 125mila visitatori e 2 milioni di euro d’incasso nel...

Grotte di Castellana, 125mila visitatori e 2 milioni di euro d’incasso nel 2020: “In 6 mesi di attività. Buon risultato”

Notizie da leggere

Nonostante i lunghi periodi di chiusura, a seguito delle restrizioni per il contenimento del contagio da Covid, nel 2020 le Grotte di Castellana, in circa 6 mesi di attività, hanno registrato 125.385 ingressi totali per un incasso di oltre 2 milioni di euro.

A rendere noti i numeri che hanno caratterizzato lo scorso anno è il CdA della Grotte di Castellana SRL, composto dal presidente Victor Casulli, dal vice presidente Francesco Manghisi e dalla consigliera Monica Di Monte, insieme al sindaco Francesco De Ruvo e all’assessore al turismo del Comune di Castellana Grotte Illa Sabbatelli.

“Nonostante il periodo poco propizio, possiamo leggere positivamente i dati 2020. Le Grotte di Castellana hanno infatti chiuso l’anno con un bilancio positivo e questo anche grazie alla rinnovata convenzione con il comune. – ha commentato il sindaco De Ruvo – Ci auguriamo di poter presto ritornare ad una situazione di normalità per riaccogliere i turisti e permettere loro di ammirare le nostre bellissime grotte”.

“La pandemia è arrivata in un momento di trend positivo, in cui si registravano numeri importanti – si legge in una nota del CdA -. A dimostrarlo non solo il record di presenze del 2019 ma anche quello dei turisti che già fra gennaio e febbraio 2020 avevano manifestato il loro interesse verso il nostro sito carsico. L’augurio per il 2021 è quello di poter ripartire con lo stesso slancio di quel periodo grazie anche all’applicazione di un protocollo di sicurezza che si è dimostrato più che efficace, come testimoniato dal monitoraggio a fine stagione estiva sui lavoratori, i cui test sierologici risultarono tutti negativi”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche