15.2 C
Comune di Bari
sabato 10 Aprile 2021
Home Apertura Covid, 250 persone ricoverate al Policlinico di cui 53 in terapia intensiva:...

Covid, 250 persone ricoverate al Policlinico di cui 53 in terapia intensiva: “Più di un anno fa”. In Fiera attivati 70 posti

Da leggere

Ad oggi nei reparti gestiti dal Policlinico di Bari sono ricoverati oltre 250 pazienti Covid, 53 dei quali in terapia intensiva. “Si è superato il picco della prima ondata di contagi di un anno fa”, fanno sapere dall’ospedale barese. Il Policlinico di Bari, con la presenza anche di posti letto dedicati alla Ginecologia e Ostetricia Covid per l’accoglienza delle partorienti positive, e con il presidio del Giovanni XXIII per i pazienti più piccoli, è il centro principale della Puglia per numero di posti letto attivi per il Covid.

Per far fronte alla nuova ondata pandemica, quindi, il Policlinico sta rafforzando la pianta organica: 30 infermieri questa mattina hanno firmato il contratto e entreranno in servizio domani. Andranno ad affiancarsi ai 70 nuovi assunti che stanno già operando dall’8 marzo nei reparti Covid. In totale entro fine mese saranno oltre 200 gli infermieri complessivamente chiamati dal nosocomio per far fronte alla terza ondata di contagi.

Intanto è stata completata la fase di startup relativa all’Ospedale in Fiera, la cui gestione è stata affidata dalla Regione sempre al Policlinico di Bari. Nella prima settimana – comunica il Policlinico – sono stati “già attivati e occupati 70 posti letto tutti ad alta intensità di cura”.

In particolare sono stati già attivati 20 posti di rianimazione, 48 posti di terapia intensiva respiratoria di cui 16 dedicati a pazienti con necessità di dialisi. Nella struttura è attivo un servizio un servizio di cardiologia d’urgenza Covid e di radiodiagnostica con una tac ultraveloce di ultima generazione a 128 strati in grado in pochi secondi di fare la scansione completa del paziente.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche