19.2 C
Comune di Bari
giovedì 23 Settembre 2021
Home Attualità Bari, postazioni bike sharing in stato di abbandono. Sos Città: “Perché non...

Bari, postazioni bike sharing in stato di abbandono. Sos Città: “Perché non rimuovere questi relitti?” – FOTO

Notizie da leggere

“Nell’anno in cui abbiamo scoperto l’uso dei monopattini e la città si è riempita di aziende che offrono il servizio in sharing degli stessi, è giusto riflettere sul progetto del bike sharing in città”. Inizia così una nota a firma dell’associazione barese Sos Città.

“Inaugurato nel 2007 – dicono i rappresentanti dell’associazione Danilo Cancellaro e Dino Tartarino – il progetto a Bari non è mai decollato e oggi quel che resta è degrado e abbandono. Le postazioni del bike sharing sparse in città sono divenute il simbolo di quel fallimento. Corrose, distrutte, pericolose e soprattutto senza l’elemento principale: le biciclette”.

“È vero che lo smantellamento spetta a quello che sarà il nuovo gestore – dicono da Sos Città -, ma non si può attendere perché quei ruderi danno un’immagine di città diversa. Una città che è andata avanti e che ha imparato a convivere e ad apprezzare i servizi in sharing come dimostrano i tantissimi monopattini utilizzati dai baresi”.

“Per questo in un’ottica meramente propositiva – concludono dall’associazione -, vogliamo lanciare un appello al sindaco: in attesa di quel che sarà il nuovo bando per il nuovo servizio di bike sharing, perché non rimuovere tutti questi relitti di guerra?”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche