21.9 C
Comune di Bari
domenica 16 Maggio 2021
Home Attualità Furbetti vaccini, Amati (Pd) riceve gli elenchi: "Oltre 7mila dosi anomale"

Furbetti vaccini, Amati (Pd) riceve gli elenchi: “Oltre 7mila dosi anomale”

Notizie da leggere

In Puglia, solamente nella fase 1, tra dicembre e gennaio, sarebbero state effettuate oltre 7mila vaccinazioni anti Covid “anomale”: lo sostiene il presidente della I commissione Sanità del Consiglio regionale, Fabiano Amati (Pd) che oggi ha ricevuto gli elenchi dei vaccinati per le verifiche sui presunti “furbetti”.

“Limitando l’osservazione al periodo dicembre-gennaio – spiega – risultano 7.305 vaccinazioni anomale, prescindendo dagli operatori sanitari su cui c’è bisogno di approfondimento perché cresciuti a dismisura. Dicono questo, a prima vista, gli elenchi dei vaccinati sino al 12 aprile scorso”.

Secondo Amati, tra il 27.12.2020 – 31.01.2021, “risultano ammessi al beneficio della vaccinazione 6.593 operatori non sanitari in Rsa, 389 persone prive di indicazioni sulla categoria professionale di appartenenza, 243 persone adibite ad altra attività lavorativa a rischio, diversa cioè da quella di operatore sanitario in strutture ospedaliere o Rsa e 14 persone con attività a contatto con animali. Dati decisamente anomali”.

Sino al 12 aprile ci sono anche 66 minorenni vaccinati, di cui “23 per appartenenza a categoria non specificata, 34 alla categoria degli operatori sanitari, 5 operatori sanitari in RSA, 3 operatori scolastici e 1 forze di polizia”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche