6.1 C
Comune di Bari
mercoledì 8 Dicembre 2021
Home Attualità Vaccini, Emiliano: "Per la produzione sosteniamo un'azienda pugliese"

Vaccini, Emiliano: “Per la produzione sosteniamo un’azienda pugliese”

Notizie da leggere

“Stiamo provando a mettere a disposizione di chi deve produrre vaccini la fabbrica di Zollino, che è una fabbrica molto avanzata. Abbiamo già avviato le procedure per il finanziamento dell’aggiornamento tecnologico”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, rispondendo alle domande dei giornalisti a margine di una visita all’ospedale Covid nella Fiera del Levante di Bari.

“Si tratta di una cosa molto importante – ha detto Emiliano -. Fin da quando ero sindaco di Bari e anche adesso che sono presidente della Regione, ho avuto la fortuna di stringere rapporti importantissimi con la Federazione russa e in particolare con il patriarca di Mosca Kirill. Il patriarca ci sta dando una mano, non tanto perché abbiamo bisogno dei vaccini, dal momento che la fabbrica impiegherà del tempo, ma perché c’è la possibilità di collaborare con tutte le aziende, non solo con quelle della Federazione russa”.

“Stiamo sostenendo questa industria pugliese – ha aggiunto Emiliano – nel tentativo di ottenere da Pfizer o da Moderna o dal consorzio dello Sputnik o da altri, la possibilità di produrre vaccini. Il vaccino non è un elisir di lunga vita e neanche un miracolo. Probabilmente noi dovremo negli anni a venire, come accade per l’influenza, aggiornare questi vaccini a seconda delle varianti che si presenteranno. Avere una fabbrica qui non significa avere più vaccini, quelli li avremmo comunque, ma avere impegnato il nostro potenziale industriale con centinaia di posti di lavoro e soprattutto dimostrare ancora una volta, nella competizione internazionale, che la Puglia c’è e ce la fa”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti