22.6 C
Comune di Bari
giovedì 6 Maggio 2021
Home Attualità Covid, Df disco di Bisceglie propone riapertura in sicurezza: "Tamponi rapidi all'ingresso"

Covid, Df disco di Bisceglie propone riapertura in sicurezza: “Tamponi rapidi all’ingresso”

Notizie da leggere

Le discoteche pugliesi si dicono pronte ad aprire in sicurezza e chiedono di poter fare un test da svolgersi a giugno nell’ex Divinae Follie di Bisceglie. L’iniziativa è di Roberto Maggialetti, titolare del Df disco di Bisceglie, che “a seguito dei test svoltisi ad Amsterdam, Barcellona e Liverpool” propone di “provare una ripartenza, seguendo il protocollo integrativo prevenzione del Covid-19 nelle imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo a tutela dei lavoratori, degli imprenditori e consumatori presentato da Silb e Movimento Impresa”.

L’obiettivo è “creare dei locali covid free – spiega – , che tutelino sia i lavoratori che gli utenti finali. In questo modo, sulla scia di altre città europee vogliamo provare a ripartire”. La proposta di un test da fare a giugno nella discoteca del Nord Barese sarà illustrata nel tavolo tecnico per l’intrattenimento in Puglia chiesto dai gestori dei locali di intrattenimento.

Il test prevede “tamponi rapidi per tutti i clienti, presidi sanitari allestiti all’esterno dei locali in grado di effettuare tamponi rapidi di ultima generazione per i clienti prima e dopo l’evento, l’acquisto del biglietto online con indicazione dei dati per il tracciamento, porte aperte a chi è in possesso del patentino vaccinale, o attestazione di negatività con l’utilizzo del tampone rapido effettuato non oltre 36 ore prima dell’evento, sanificazione continua degli ambienti”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!