25.2 C
Comune di Bari
sabato 12 Giugno 2021
Home Attualità Vaccini nel Barese, somministrazioni a quota 492mila: inoculata almeno una dose al...

Vaccini nel Barese, somministrazioni a quota 492mila: inoculata almeno una dose al 28% dei residenti

Notizie da leggere

“In provincia di Bari la campagna vaccinale anti Covid sta rispettando le previsioni della pianificazione nazionale e regionale e gli obiettivi assegnati dalla struttura commissariale, in linea con le forniture di vaccini e con la capacità di somministrazione messa in campo”. Così, in una nota, la ASL di Bari.

Alla giornata di ieri, giovedì 6 maggio, risultano complessivamente somministrati nei centri vaccinali del territorio provinciale oltre 492mila vaccini, con una copertura vaccinale assicurata con almeno la prima dose al 28% della popolazione residente.

“Ottime le percentuali di copertura vaccinale raggiunte per le categorie prioritarie – dicono dalla ASL – l’86% degli ultra 80enni è stato immunizzato con la prima dose e il 67% anche con la seconda. Mentre nella fascia d’età 79-70 anni l’81% ha già ricevuto una dose di vaccino. Tra i 60-69enni, invece, il 45%”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche