25.2 C
Comune di Bari
sabato 12 Giugno 2021
Home Attualità ‘Il mio diario’, evento della Polizia e del Ministero dell’Istruzione a Bari:...

‘Il mio diario’, evento della Polizia e del Ministero dell’Istruzione a Bari: agenti e alunni in piazza Risorgimento

Notizie da leggere

Questa mattina a Bari – alle ore 10.30 in piazza Risorgimento, nello spazio antistante l’istituto primario Garibaldi – la Polizia di Stato e il Ministero dell’Istruzione hanno presentato l’iniziativa ‘Il mio diario’.

L’evento, si è svolto alla presenza del Prefetto di Bari, Antonia Bellomo, del Questore, Giuseppe Bisogno, e di un ristrettissimo numero di autorità civili, insieme agli studenti delle classi di terza primaria. La manifestazione, iniziata con una breve esibizione musicale degli alunni, è stata introdotta da una speaker d’eccezione: la piccola Nicole della scuola Garibaldi. Dopo gli interventi istituzionali, alcuni bambini, a cui è stato consegnato il diario, hanno rivolto alle autorità delle domande sul tema della legalità.

A seguire, una serie di simulazioni di intervento specialistico dei poliziotti presenti: un team dell’unità cinofili con un bellissimo cane labrador anti-sabotaggio ed anti-esplosivi della Polizia di Stato, gli agenti della Polizia Scientifica che hanno simulato una scena del crimine, i poliziotti della Polizia Stradale che hanno mostrato ai bimbi un’autovettura di servizio fornendo loro semplici consigli di educazione stradale ed i poliziotti della Squadra Volante a bordo di moto che hanno illustrato ai bambini le modalità di intervento in motocicletta nelle situazioni di emergenza.

“Nella consapevolezza che alla delicata opera di formazione e istruzione dei piccoli cittadini debbano cooperare tutte le istituzioni – si legge in una nota -, la Polizia di Stato si avvicina ai giovani studenti, utilizzando personaggi a fumetti, per contribuire all’educazione e al rispetto delle regole ed alla conoscenza dei valori su cui si fonda la nostra società. La novità per l’edizione 2021-2022 è l’ampio spazio dedicato ai temi della Carta Costituzionale, dello sviluppo sostenibile e della cittadinanza digitale. In linea con la neo reintrodotta materia dell’Educazione Civica nei programmi scolastici”.

“I supereroi della legalità Vis e Musa, protagonisti del diario – prosegue la nota – racconteranno agli studenti il significato e l’importanza della Costituzione, illustrando il contenuto dei primi 12 articoli che ne costituiscono i principi fondamentali in un inserto ritagliabile. Attraverso le avventure di Vis e Musa e dei loro amici a quattro zampe Lampo e Saetta saranno affrontati anche i temi della salute, dello sport, della cura dell’ambiente, dell’inclusione sociale, dell’educazione stradale, del corretto utilizzo di internet e dei social network, ma anche dei fenomeni di devianza giovanile più comuni quali il bullismo e il cyberbullismo”.

“Anche in questa edizione – conclude la nota -, il topo giornalista Geronimo Stilton accompagna gli amici della Polizia di Stato nel loro percorso di educazione alla legalità, condividendo l’importanza di trasmettere con umorismo e semplicità i valori fondamentali di questo progetto. Elisabetta Dami, autrice di Geronimo Stilton e presidente della Geronimo Stilton Fondazione, ha collaborato con entusiasmo alla realizzazione del Diario, condividendone la progettazione con la Polizia di Stato”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche