23.5 C
Comune di Bari
lunedì 14 Giugno 2021
Home Attualità ‘La strada non è una giungla’, sicurezza stradale nelle scuole di Puglia:...

‘La strada non è una giungla’, sicurezza stradale nelle scuole di Puglia: studenti virtuosi premiati in Regione

Notizie da leggere

Si è svolta oggi nella sede della Regione Puglia la premiazione della quarta edizione del concorso per la promozione della sicurezza stradale nelle scuole “La strada non è una giungla”. Un progetto – precisa una nota – realizzato da Asset – Agenzia regionale strategica per lo sviluppo ecosostenibile del territorio e dalla Regione Puglia in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale.

Nel corso della giornata, alla presenza dell’assessora alla Mobilità, Anita Maurodinoia e di Valentina Romanazzi e Anna Brunetti, in rappresentanza dell’Ufficio scolastico regionale per la Puglia, sono stati premiati gli studenti vincitori del Campionato on-line sulla sicurezza stradale, edizione 2019/2020. Il concorso, coordinato Pierpaolo Bonerba, responsabile del Centro regionale di monitoraggio della sicurezza stradale, è stato realizzato su una piattaforma web.

Il progetto, inserito nel catalogo del Piano strategico per la promozione della salute nelle scuole, ha visto l’adesione di 99 istituti di primo e di secondo grado: 29 della Città metropolitana di Bari, 11 della provincia di Andria, Barletta e Trani, 13 della provincia di Brindisi, 10 della provincia di Foggia, 14 della provincia di Lecce e 22 della provincia di Taranto. La fase finale Campionato, sospesa a causa dell’emergenza pandemica a Marzo 2020, è stata portata a termine nei mesi di ottobre e dicembre 2020. Gli studenti coinvolti sono stati 8.621, dagli 11 ai 18 anni, guidati da 153 docenti tutor.

L’ELENCO DEI VINCITORI DI “LA STRADA NON E’ UNA GIUNGLA”

Scuole secondarie di primo grado: prima classificata Annalisa Persia della Cassano – De Rienzo di Bitonto.

Scuole secondarie di secondo grado: primo classificato Claudio Corrente della Da Vinci di Martina Franca.

Per l’Area Metropolitana di Bari sono stati premiati gli alunni delle scuole: Marconi-Hack di Bari, della Da Vinci di Molfetta, della Cassano – De Rienzo di Bitonto.

Per la BAT sono stati premiati gli alunni della scuola Moro di Barletta.

Per la provincia di Brindisi sono stati premiati gli alunni della scuola Da Vinci di Fasano, della Agostinelli di Ceglie Messapica, dell’Ic di Latiano e gli alunni della Paradiso-Tuturano.

Per la provincia di Foggia sono stati premiati gli alunni della scuola Giannone-Masi di Foggia.

Per la provincia di Lecce sono stati premiati gli alunni della scuola Montalcini di Casarano e della Ingusci di Nardò.

Per la provincia di Taranto sono stati premiati gli alunni della scuola Pascoli di San Giorgio Ionico, della Da Vinci di Martina Franca, dell’Ic Manzoni di Lizzano e dell’Ic Giovanni XXIII di Martina Franca.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche