30.2 C
Comune di Bari
sabato 24 Luglio 2021
Home Attualità Al via la raccolta del grano in Puglia: calo della produzione per...

Al via la raccolta del grano in Puglia: calo della produzione per gelate, siccità e incendi – VIDEO

Notizie da leggere

Un calo stimato del 45% tra gelate e siccità. Le rese dimezzate fino a 12 quintali per ettaro. Prende il via la raccolta del grano e Coldiretti rende note le stime di un’annata che si preannuncia complicata dopo mesi di clima anomalo. La Puglia, “granaio d’Italia”, pagherà le conseguenze di gelate prima e siccità poi.

In provincia di Bari, in particolare, il calo della produzione raggiunge il 60%. A colpire i campi regionali non sono solo i cambiamenti climatici, ma anche l’allarme incendi. Gli agricoltori, fanno sapere da Coldiretti, stanno trebbiando con grande lena per evitare il rischio fiamme che è sempre in agguato.

A prescindere dal fatto che l’origine sia stata naturale, dolosa o per mano di piromani, dal 20 maggio al 20 giugno sono state 70 le chiamate d’intervento ai vigili del fuoco per spegnare gli incendi in campagna. I timori sulla quantità non pregiudicano la qualità del prodotto, che resta estremamente alta mantenendo la sua competitività in un mercato comunque condizionato dai prodotti stranieri. A fare il punto sulla situazione è stato il direttore della Federazione regionale di Coldiretti Puglia Pietro Piccioni.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche