27.9 C
Comune di Bari
sabato 24 Luglio 2021
Home Attualità Allarme laboratori accreditati, budget già esauriti: “Rischiamo di dover far pagare anche...

Allarme laboratori accreditati, budget già esauriti: “Rischiamo di dover far pagare anche le prestazioni in esenzione”

Notizie da leggere

Pazienti fragili che rischiano di dover pagare di tasca propria le analisi effettuate nei centri privati accreditati con il servizio sanitario regionale: molti laboratori hanno già esaurito il budget a disposizione e la mancanza di fondi rischia di ripercuotersi sulle tasche degli utenti che pur godono di esenzioni.

Un fenomeno che in parte dipende dalla crescita di richieste che arrivano nei centri. I limiti dei budget da rispettare hanno cadenza mensile, l’unico modo per garantire la prestazione è fissarla nel mese successivo, ma così si allungano i tempi di attesa che in alcuni casi vanno dai 30 ai 40 giorni, incompatibili con le analisi a carattere d’urgenza come quelle dei malati oncologici o per gravidanze a rischio che devono rispettare delle cadenze regolari. Da qui la richiesta di potere garantire, per queste categoria di persone, prestazioni extra budget.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche