34 C
Comune di Bari
domenica 1 Agosto 2021
Home Attualità Covid in Puglia, variante Delta: restano 51 i casi accertati. Tre focolai...

Covid in Puglia, variante Delta: restano 51 i casi accertati. Tre focolai circoscritti nel Brindisino

Notizie da leggere

In Puglia restano, al momento, 51 i casi accertati di contagi Covid provocati dalla variante Delta: tre i focolai individuati a Brindisi, l’area pugliese più colpita, e già circoscritti. È in corso una survey da parte dei laboratori Covid del Policlinico di Bari e dell’Istituto Zooprofilattico di Puglia e Basilicata per misurare la prevalenza della variante indiana.

Intanto, per limitare la diffusione del virus mutato, nei giorni scorsi l’assessore alla Sanità, Pierluigi Lopalco, e il direttore di dipartimento Vito Montanaro, hanno trasmesso alle ASL e ai dipartimenti di Prevenzione una circolare con le nuove misure da attuare per il contenimento e gestione dei nuovi casi.

Ad esempio, per interrompere le catene di contagio”, si legge, occorre identificare “precocemente i nuovi casi tra i contatti stretti mediante test molecolare” da effettuare “a 72 ore dall’ultimo contatto con il caso indice, procedendo secondo un modello a cerchi concentrici”.

Inoltre, le ASL devono inviare ai due laboratori 60 tamponi a settimana, scelti a caso, per effettuare il sequenziamento. E devono essere analizzati anche tutti i tamponi risultati positivi di persone ricoverate o di quelle completamente vaccinate. Infine, chi è venuto a contatto con una persona risultata positiva ad una variante, se non è stata contagiata dovrà essere invitata a vaccinarsi, qualora non lo avesse già fatto.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche