37.4 C
Comune di Bari
domenica 1 Agosto 2021
Home Attualità Xylella, Pagliaro (La Puglia Domani): “Piano straordinario per la rigenerazione olivicola è...

Xylella, Pagliaro (La Puglia Domani): “Piano straordinario per la rigenerazione olivicola è inadeguato”

Notizie da leggere

“È sotto gli occhi di tutti l’inadeguatezza del Piano straordinario per la rigenerazione olivicola del territorio salentino colpito dalla Xylella fastidiosa. I 300 milioni stanziati sono nulla rispetto al danno, quantificato in 1,3 miliardi di euro già nel 2020, senza considerare che nel frattempo la situazione è peggiorata, con contagi nel 50% delle campagne tarantine, oltre a quelle di Lecce e Brindisi”. Lo sostiene il capogruppo de La Puglia Domani in Consiglio regionale pugliese, Paolo Pagliaro.

“Basta un dato su tutti – spiega – per fotografare l’insufficienza delle misure messe in campo: a fronte di domande di espianto degli ulivi disseccati per 216 milioni di euro, l’assessorato regionale all’Agricoltura ne ha finanziate appena il 19%. La dotazione di 40 milioni per espianti e reimpianti è una goccia nel mare, e servirebbe un’iniezione di risorse ben più massiccia per sostenere la ricostruzione di un patrimonio produttivo e paesaggistico praticamente raso al suolo”.

“Nel Salento – conclude Pagliaro – gli olivicoltori sono senza reddito da anni, si contano milioni di piante secche, oltre cento frantoi hanno dovuto cessare l’attività e sono stati svenduti a pezzi all’estero, 5mila posti di lavoro sono andati persi nella filiera dell’olio extravergine di oliva”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche