32.9 C
Comune di Bari
giovedì 5 Agosto 2021
Home Attualità Caldo e vaccini, la Regione Puglia alle ASL: “Climatizzare gli hub e...

Caldo e vaccini, la Regione Puglia alle ASL: “Climatizzare gli hub e rimodulare gli orari. Altrimenti chiudere”

Notizie da leggere

Gli hub vaccinali delle ASL pugliesi e quelli messi a disposizione dai Comuni “devono garantire adeguate condizioni meteoclimatiche attraverso l’utilizzo di idonei impianti di climatizzazione e/o ventilazione”. È quanto scrivono, in una circolare inviata alle ASL, l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, e il direttore del dipartimento Salute, Vito Montanaro.

Le ondate di calore che stanno investendo la Puglia potrebbero produrre “rischi per la salute dei cittadini che accedono” agli hub. Per questo Lopalco e Montanaro chiedono anche di rimodulare gli orari di apertura, la predisposizione di gazebo all’esterno delle strutture e la fornitura di acqua per i cittadini in attesa. Se non dovesse essere possibile garantire queste condizioni, i direttori delle ASL potranno decidere, in via eccezionale, di chiudere temporaneamente gli hub.

La settimana scorsa, proprio a causa del gran caldo, alcuni problemi si sono manifestati nei centri vaccinali di Valenzano e Carbonara. Il sindaco di Bitonto, proprio per tentare di aggirare il problema, aveva già proposto alla ASL, nell’impossibilità di climatizzare adeguatamente l’hub della palestra Rutigliano, di spostare le vaccinazioni alle prime ore del mattino e al tardo pomeriggio.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche