25.7 C
Comune di Bari
domenica 25 Luglio 2021
Home Attualità Servizi ambientali, il 30 giugno è sciopero nazionale. Comuni avvertono: “Disservizi nella...

Servizi ambientali, il 30 giugno è sciopero nazionale. Comuni avvertono: “Disservizi nella raccolta dei rifiuti”

Notizie da leggere

“Domani, mercoledì 30 giugno, a causa dello sciopero nazionale proclamato dalle organizzazioni sindacali Fp-Cgil, Fit-Cisl e Uil Trasporti, anche nel nostro paese potrebbero verificarsi disservizi nella raccolta dei rifiuti e nella pulizia delle strade. Saranno garantiti soltanto i servizi e le prestazioni minime indispensabili previsti per legge”. Così, in una nota, il Comune di Altamura. Ma la comunicazione è molto simile ad altre diffuse da tutti i comuni d’Italia.

Come spiegato nella nota, infatti, lo sciopero delle lavoratrici e dei lavoratori del comparto di igiene ambientale è nazionale ed è finalizzato a “ottenere – spiegano, invece, le sigle sindacali che hanno organizzato la protesta – una correzione immediata dell’articolo 177 del codice degli appalti che mette a rischio migliaia di posti di lavoro del settore”.

Amiu Puglia, per quanto riguarda Bari, informa nel dettaglio che in città “saranno garantiti i servizi ritenuti indispensabili dalla norma ovvero: la raccolta e il trasporto dei rifiuti solidi urbani pertinenti a utenze scolastiche, mense pubbliche e private di enti assistenziali, ospedali, case di cura, hub vaccinali, comunità terapeutiche, ospizi, centri di accoglienza, orfanotrofi, stazioni ferroviarie, marittime ed aeroportuali, caserme e carceri”.

Sarà garantito anche “lo spazzamento, la raccolta dei rifiuti ed il lavaggio dei mercati – proseguono da Amiu – ed infine lo spazzamento delle aree di sosta attrezzate e delle aree di grande interesse turistico museale dei centri storici. Si invitano i cittadini – concludono dalla municipalizzata – alla collaborazione per evitare, o comunque limitare, eventuali disagi”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche