35.4 C
Comune di Bari
giovedì 29 Luglio 2021
Home Attualità Policlinico di Bari, primo intervento di chirurgia robotica su adolescente: asportato rene...

Policlinico di Bari, primo intervento di chirurgia robotica su adolescente: asportato rene malato a una 14enne

Notizie da leggere

Cinque piccole incisioni per permettere alle braccia del robot chirurgico di operare e asportare il rene colpito da una grave infezione senza ricorrere alla tradizionale apertura addominale: per la prima volta al Policlinico di Bari la chirurgia robotica è stata impiegata su una paziente in età pediatrica.

La ragazzina di 14 anni era arrivata all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII con una grave infiammazione al rene. Visita, esami strumentali e accertamenti hanno evidenziato una malformazione congenita dell’organo, di cui la paziente non era a conoscenza. I medici hanno optato, così, per il trasferimento al Policlinico e per l’impiego del robot chirurgico.

“La chirurgia robotica nasce soprattutto per l’adulto, il suo impiego su pazienti pediatrici è in fase di studio e applicazione solo in pochissimi centri in Italia – si legge in una nota -. Grazie alla pluriennale esperienza delle equipe di Urologia del Policlinico, però, è stato possibile far operare le braccia robotiche su un campo operatorio più piccolo”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche