25.2 C
Comune di Bari
domenica 25 Luglio 2021
Home Attualità ‘Puglia Frames of Mind’, la mostra inaugurata a Bari per il G20...

‘Puglia Frames of Mind’, la mostra inaugurata a Bari per il G20 resta in esposizione: fino al 31 agosto sulla Muraglia

Notizie da leggere

Persone, luoghi e arte sono al centro della mostra, Puglia Frames of Mind, inaugurata in occasione del G20, che resterà aperta fino al 31 agosto. La mostra, organizzata dal Teatro Pubblico Pugliese e curata da Pugliapromozione e Phest, affronta il tema dei luoghi e delle persone in maniera inusuale, attraverso immagini che si collocano tra la fotografia documentaria, di marketing e l’arte contemporanea, coniugando delicatamente contesto e contenuto, concretezza e metafora, osservazione e riflessione. Il risultato sono immagini di grande effetto, mai ostentate o spettacolarizzate.

La suggestiva installazione è divisa in tre sezioni. La prima è  PhEST, frutto delle residenze artistiche al festival della fotografia di Monopoli di tre fotografi internazionali che hanno lavorato su temi specifici con l’obiettivo di ripensare costantemente l’immaginario visuale del territorio pugliese. Poi #WeAreInPuglia, una raccolta di fotografie dell’archivio di Pugliapromozione sia di fotografi professionisti che della community di viaggiatori. E poi Notes from Puglia, con le illustrazioni prodotte da 22 giovani artisti dello IED Roma che raccontano un fantastico viaggio attraverso il tacco d’Italia.

“La passeggiata della Muraglia ha già un fascino di per sé. Con le mostre che è possibile apprezzare fino alla fine di agosto, offre una ulteriore occasione, al visitatore che l’attraversa, di immergersi in un intreccio di emozioni e stati d’animo – commenta Aldo Patruno, Direttore del Dipartimento Cultura e Turismo della Regione Puglia -. Immagini di una terra che guarda l’oriente dalla sua posizione geografica, attraverso gli occhi della sua gente ma che rimane ancorata all’occidente, come i suoi maestosi e misteriosi ulivi millenari sono ancorati alla terra. La Puglia cambia e si trasforma anche attraverso la ricerca artistica, che parla delle sue tradizioni”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche