27.9 C
Comune di Bari
sabato 24 Luglio 2021
Home Attualità Bari, al via lavori per riqualificare via Caldarola: tutela del verde riducendo...

Bari, al via lavori per riqualificare via Caldarola: tutela del verde riducendo le carreggiate

Notizie da leggere

Da otto a quattro corsie, per salvaguardare il verde. Al via i lavori di riqualificazione di via Caldarola, al quartiere Japigia di Bari. Il cantiere, dell’importo complessivo di circa 1 milione e 500mila euro, ha come obiettivo quello di ripristinare le condizioni di sicurezza per la circolazione veicolare sul tratto di via Caldarola compreso tra il canale Valenzano e il Polivalente, che oggi conta otto corsie mentre nel nuovo assetto ne conterà quattro.

La strada sarà interamente riqualificata con 14mila metri quadrati di nuovo asfalto, come pure i due marciapiedi laterali, con 2.700 metri quadrati circa di nuova pavimentazione in masselli autobloccanti. Al sopralluogo sul cantiere, questa mattina, l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, accompagnato dal presidente del Municipio I Lorenzo Leonetti.

L’intervento ha l’obiettivo di ripristinare le condizioni di sicurezza per la circolazione veicolare sul tratto di via Caldarola compreso tra il canale Valenzano e il Polivalente, che oggi conta otto corsie mentre nel nuovo assetto ne conterà quattro. La strada sarà interamente riqualificata con 14mila metri quadrati di nuovo asfalto, come pure i due marciapiedi laterali, con 2.700 metri quadrati circa di nuova pavimentazione in masselli autobloccanti.

I due spartitraffico centrali, al termine dei lavori, passeranno da una superficie attuale di 1.700 metri quadrati a una di oltre 4mila. La nuova via Caldarola, quindi, avrà al centro due corsie per complessivi 8 metri di asfalto – una per ogni senso di marcia – senza alcun tipo di confluenza e/o accessi, sarà molto fluida nello scorrimento e affiancata da due complanari monodirezionali, una per senso di marcia, che avranno sul lato destro prossimo alle ampie aree verdi laterali spazi destinati al parcheggio intervallati ogni duecento metri da attraversamenti pedonali con bulbout, per consentire il collegamento in sicurezza da un lato all’altro della strada e delle rispettive due fasce di verde. Al termine dei lavori sarà anche realizzata la nuova segnaletica orizzontale.

Tra i lavori di finitura e dettaglio, sono previste delle modifiche al posizionamento delle griglie di captazione delle acque meteoriche, che nella maggior parte dei casi saranno spostate in corrispondenza dei cordoli dei marciapiedi, e la predisposizione del nuovo impianto di pubblica illuminazione, che sarà realizzato nell’ambito di un successivo appalto dedicato, con l’installazione delle tubazioni corrugate e dei plinti portapalo.

I lavori dureranno circa quattro mesi, durante i quali la circolazione non sarà mai interrotta, bensì opportunamente direzionata in base all’evoluzione del cantiere.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche