34 C
Comune di Bari
domenica 1 Agosto 2021
Home Attualità Bari, manca sangue negli ospedali: scende in campo l'Esercito per le donazioni

Bari, manca sangue negli ospedali: scende in campo l’Esercito per le donazioni

Notizie da leggere

I militari dell’Esercito Italiano, in risposta ad un appello lanciato dalle Autorità sanitarie locali, rispetto ad un forte calo delle scorte di materiale ematico negli ospedali pugliesi, hanno effettuato due simultanee donazioni presso le sedi del Comando Brigata Pinerolo, a Bari, e del dipendente Reggimento Logistico.

Le donazioni sono state effettuate grazie all’intervento delle autoemoteche del reparto di Medicina Trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera Policlinico di Bari e dell’Associazione Volontari Italiana Donatori di Sangue (AVIS).

La donazione svoltasi presso la Caserma “Italia”, sede del Comando della “Pinerolo”, rientra a pieno titolo tra le iniziative promosse dal protocollo d’Intesa recentemente siglato tra il Comando delle Forze Operative Sud e la Fondazione Italiana “Leonardo Giambrone” per sostenere la lotta alla Talassemia.

La “Pinerolo” collabora attivamente con l’AVIS Puglia ormai da anni per l’organizzazione di giornate dedicate all’emodonazione su tutto il territorio regionale e l’Esercito Italiano, ancora una volta, ha voluto concretamente la propria vicinanza ai cittadini in difficoltà, consolidando al contempo la sinergia con Istituzioni e associazioni che operano sul territorio.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche