38.3 C
Comune di Bari
giovedì 29 Luglio 2021
Home Apertura Covid in Puglia, Intensive: occupato il 2% dei posti letto. Situazione buona...

Covid in Puglia, Intensive: occupato il 2% dei posti letto. Situazione buona ma niente miglioramenti dal 30 giugno

Notizie da leggere

In Puglia dal 30 giugno scorso l’occupazione dei posti letto nelle Terapie Intensive da parte di pazienti Covid è ferma al 2%: una situazione buona, ma da tre settimane non si registrano più miglioramenti. È quanto emerge dall’ultimo rapporto Agenas, l’agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.

Anche negli altri reparti, Malattie infettive e Pneumologia, il tasso di occupazione è al 2%. L’ultimo scostamento, in questo caso, si è registrato il 14 luglio, quando il tasso era al 3%.

La percentuale di occupazione dei posti letto potrebbe rivelarsi fondamentale per la decisione sulle “aree di rischio” delle regioni – le famose zone bianche, gialle, arancioni e rosse – se il governo dovesse decidere di cambiare i parametri di valutazione.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche