22.5 C
Comune di Bari
sabato 18 Settembre 2021
Home Attualità Vaccini, Decaro: "Dose a mia figlia 12enne è una scelta consapevole"

Vaccini, Decaro: “Dose a mia figlia 12enne è una scelta consapevole”

Notizie da leggere

La scelta di vaccinare la figlia 12enne “non è stata a cuor leggero, non ho fatto una scelta ideologica. Ci siamo riuniti in famiglia, anche con le mie figlie, la più grande è maggiorenne ed è già vaccinata, la piccola ha 12 anni e abbiamo voluto fare una scelta consapevole insieme a lei, studiando quelli che possono essere i problemi per un bambino che contrae il Covid e i problemi che si sono verificati con l’utilizzo del vaccino”.

Così il sindaco di Bari e presidente Anci, Antonio Decaro, ha raccontato a Sky la scelta di far vaccinare la figlia 12enne. “Quando abbiamo fatto quella scelta nel nostro Paese erano morti 27 bambini e contemporaneamente abbiamo visto che nel mondo i problemi per i bambini che avevano fatto la seconda dose di Pfizer erano molto limitati. Quindi abbiamo fatto una valutazione di carattere statistico sulla base dei documenti ufficiali”.

“Mia figlia lo voleva fare – ha aggiunto Decaro -, è stata tra i bambini più spaventati durante il lockdown, non usciva di casa e non vuole rivivere la stessa esperienza negativa della didattica a distanza, vuole tornare con i suoi compagni di classe a occupare un banco”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche