23.4 C
Comune di Bari
domenica 26 Settembre 2021
Home Attualità Treni in Puglia, okay della Commissione alla delibera di Giunta: 152 milioni...

Treni in Puglia, okay della Commissione alla delibera di Giunta: 152 milioni per le società di trasporto

Notizie da leggere

La V commissione del Consiglio regionale pugliese ha dato l’ok alla delibera di Giunta per il riparto del Fondo regionale per i trasporti per il secondo semestre 2021.

“La Giunta regionale – ha spiegato l’assessore Anna Maurodinoia – a decorrere dal primo gennaio 2020, anche tenendo conto della capienza del Fondo regionale trasporti, dei criteri statali di riparto dello stesso, nonché delle eventuali sanzioni dallo Stato alla Regione, provvede annualmente a definire le modalità di ripartizione del Fondo regionale trasporti con propria deliberazione, dopo aver acquisito il parere della Commissione consiliare competente”.

Le risorse ammontano a 152 milioni e sono destinate a Ferrovie Appulo Lucane, le Ferrovie del Gargano, le Ferrovie Sud Est, Ferrotranviaria Spa e Trenitalia Spa. Quasi 77 milioni sono destinati a Fse, 11 milioni a Fal, 10,3 milioni a Ferrovie del Gargano, 19 milioni a Ferrotramviaria e 34 milioni a Trenitalia.

Parere favorevole della Commissione anche alla distribuzione, da parte della Regione Puglia, a 72,6 milioni di euro a Province e Comuni per la prosecuzione, nel secondo semestre 2021, del servizio di trasporto pubblico locale urbano e interurbano. Alle Province e Città metropolitane sono destinati 26,5 milioni, ai Comuni vanno invece 36,2 milioni, mentre ad altri Enti locali sono riservati 9,3 milioni. Per quanto riguarda, invece, il servizio bus di competenza regionale, affidato al consorzio Cotrap, le risorse per il secondo semestre 2021 sono di circa 23,7 milioni.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche