21.4 C
Comune di Bari
venerdì 24 Settembre 2021
Home Attualità Bari, strade sporche e cassonetti pieni. Petruzzelli chiede scusa e annuncia: “Da...

Bari, strade sporche e cassonetti pieni. Petruzzelli chiede scusa e annuncia: “Da oggi al lavoro 25 interinali”

Notizie da leggere

“Vi chiedo scusa. In queste settimane tanti cittadini mi hanno mandato segnalazioni di strade sporche, rifiuti abbandonati, cassonetti stracolmi. E a loro innanzitutto, ma a tutti i baresi, io chiedo scusa. Perché, quando ci sono dei disservizi, come sempre ci metto la faccia. Anche quando non è mia diretta responsabilità”. A scrivere è l’assessore all’Ambiente del Comune di Bari, Piero Petruzzelli.

“Amiu – annuncia l’assessore – ha deciso di far fronte a questa emergenza attraverso l’assunzione, da una agenzia di lavoro interinale, di 20 operatori ecologici e di 5 autisti che saranno impegnati fino alla fine di settembre. Questi nuovi operatori sono entrati in servizio oggi e spero possano migliorare la pulizia e il decoro della città”.

“Sono certo che da oggi la situazione migliorerà, ma sono anche certo che la soluzione sia il concorso – dice Petruzzelli – che stiamo aspettando da tanto tempo e che spero a breve ci sarà. Solo con il concorso, e quindi con l’assunzione stabile di un certo numero di operatori, potremo garantire migliori servizi, estendere il porta a porta e rendere la città più pulita”.

“Poi è chiaro che fondamentale è sempre la collaborazione dei cittadini – conclude Petruzzelli -, però innanzitutto è compito nostro garantire il funzionamento dei servizi alla comunità”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche