25.9 C
Comune di Bari
domenica 26 Settembre 2021
Home Attualità Covid, Lopalco: “Vaccini hanno evitato disastro in estate. Dosi pronte per tutti...

Covid, Lopalco: “Vaccini hanno evitato disastro in estate. Dosi pronte per tutti gli studenti pugliesi”

Notizie da leggere

“Se guardiamo i dati di copertura vaccinale e i dati di ospedalizzazione possiamo concludere solo una cosa: grazie alla vaccinazione abbiamo evitato un disastro, quello che sarebbe successo ad agosto in Italia e anche nella nostra regione senza vaccinazione sarebbe stato un disastro”. Lo ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, intervenendo nell’hub vaccinale di Noicattaro (Bari) in occasione dell’avvio delle somministrazioni a chiamata riservate agli studenti. Secondo Lopalco, senza copertura vaccinale in Italia avremmo avuto in estate “un’ondata in piena regola, come sta avvenendo negli stati del Sud degli Stati uniti, dove si stanno riempiendo gli ospedali perché avevano una copertura vaccinale bassa. Con la nostra copertura alta abbiamo evitato un disastro”. “I contagi – ha aggiunto – ci sono, sono gestibili, abbiamo raggiunto il plateau e ci sono purtroppo una ventina di persone in Intensiva, ma non siamo andati oltre tutto questo. Se questi dati verranno confermati anche nelle prossime settimane possiamo tranquillamente dire che la vaccinazione ha evitato un disastro”.

Per quanto riguarda il capitolo scuola: “Oggi in Puglia parte una seconda fase, nel senso che abbiamo già avviato una vaccinazione negli adolescenti e abbiamo già superato il 50% di copertura tra 12 e 19 anni, in provincia di Bari siamo intorno al 60%. I ragazzi e le famiglie hanno risposto benissimo, siamo molto felici di questa risposta. Questa è una chiamata attiva che avviene attraverso le scuole, grazie alla collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale. I dirigenti danno indicazione ai loro studenti su dove e a che ora si devono presentare per potersi vaccinare. Così contiamo, prima dell’apertura delle scuole, di aver offerto attivamente la vaccinazione a tutti”. Lo ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, intervenendo nell’hub vaccinale di Noicattaro (Bari) in occasione dell’avvio delle somministrazioni a chiamata riservate agli studenti. Sul numero di dosi a disposizione, Lopalco ha assicurato che non ci saranno problemi: “Le scorte – ha precisato – sono assolutamente sufficienti, abbiamo tra le 200-300mila dosi accantonate, un numero sufficiente per vaccinare tutta la platea senza alcun problema”. Secondo l’ultimo report settimanale del governo nazionale, in Puglia sono quasi 150mila gli studenti tra i 12 e 19 anni ancora in attesa della prima dose.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche