25.9 C
Comune di Bari
domenica 26 Settembre 2021
Home Attualità Trani, 101enne cambia idea e decide di vaccinarsi: "Fatelo per proteggere gli...

Trani, 101enne cambia idea e decide di vaccinarsi: “Fatelo per proteggere gli altri”

Notizie da leggere

Ieri mattina ha fatto la prima dose del vaccino anti Covid, oggi è uscito e non gli duole neppure il braccio. Tutto regolare se non si trattasse di un uomo di 101 anni. Li compirà a ottobre prossimo Antonio Lezzi, originario di Trani, emigrato in Francia con sua moglie nel 1950, per lavoro.

Tornato in Puglia poco prima che la pandemia esplodesse, non è ancora rientrato a casa, bloccato dai lockdown e dal timore del Coronavirus. Inizialmente non era convinto di vaccinarsi, poi ha cambiato idea ma non ci è riuscito subito, per via della doppia cittadinanza, a prenotare la dose. Fino a ieri mattina, quando, accompagnato da una pronipote, Daniela, si è recato presso l’ambulatorio del dipartimento di prevenzione di Trani. “Posso vaccinarmi per favore, mi fate la prenotazione?”, ha chiesto Antonio.

Ad accoglierlo ha trovato la dirigente medico della Asl Bat e responsabile del centro vaccinale della città, Patrizia Albrizio, che ha realizzato il desiderio dell’anziano. “Appena l’ho visto e mi ha riferito la sua età – ha detto Albrizio – lo abbiamo accolto, eseguito l’anamnesi e lo abbiamo vaccinato”. Prossima tappa sarà la seconda dose, di Pfizer, il 15 settembre


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche