25.9 C
Comune di Bari
domenica 26 Settembre 2021
Home Attualità “Vestiti e prodotti per l’igiene per aiutare gli afghani”. Appello della Protezione...

“Vestiti e prodotti per l’igiene per aiutare gli afghani”. Appello della Protezione civile: no iniziative personali

Notizie da leggere

di Silvia Dipinto

No alle iniziative personali, per aiutare i richiedenti asilo provenienti dall’Afghanistan bisogna rivolgersi direttamente alla Protezione civile. L’appello arriva dalla Regione Puglia, che ha già cominciato a raccogliere beni di prima necessità nella sede della Protezione civile a Modugno. Servono beni nuovi – ricorda la Regione – come indumenti e articoli di igiene personale. “Chi vuole donare beni materiali non usati, come vestiario, calzature, prodotti per l’igiene e cura della persona potrà rivolgersi presso la sede della Protezione civile regionale a Modugno in via delle Magnolie, 6-8, esclusivamente il martedì e giovedì mattina dalle 10 alle 12”, sono le indicazioni utili per quanti vorranno attivare catene di solidarietà. Al momento non sono necessari generi alimentari.

“Si chiede a tutta la popolazione di non intraprendere iniziative personali, ma di contattare esclusivamente il personale al telefono 0805403838, esclusivamente il martedì e giovedì dalle 10 alle 12”, dice la Protezione civile, che nelle ultime ore ha accolto altri 35 cittadini afghani richiedenti asilo. I primi 40, arrivati la settimana scorsa, sono già stati ridislocati nelle strutture di accoglienza dei Comuni una volta completata la quarantena.

Con settembre a Bari si moltiplicano le occasioni per dimostrare vicinanza a chi ha bisogno. Anche la parrocchia San Sabino del quartiere Madonnella ha lanciato un appello per raccogliere alimenti a lunga conservazione, prodotti per bambini, per l’igiene e della casa, materiale scolastico. Porte aperte dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 19.30.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche