14.7 C
Comune di Bari
venerdì 3 Dicembre 2021
Home Attualità Bari, al via i test di Medicina: in 2.787 per 360 posti....

Bari, al via i test di Medicina: in 2.787 per 360 posti. Braccialetto verde per accedere alle aule

Notizie da leggere

Al via anche all’Università di Bari i test di ammissione alle facoltà di Medicina e Chirurgia, con 2.787 candidati per 360 posti: 300 nella sede di Bari e 60 in quella di Taranto. Per la prima volta per accedere alla prova bisogna essere muniti del green pass.

I candidati a partire dalle 10.30 e fino alle 13 vengono sottoposti ai controlli: un primo filtro, in appositi gazebo allestiti all’esterno delle aule, verifica temperatura e green pass e fornisce un braccialetto verde a chi risulta in regola per passare allo step successivo. Il secondo controllo è quello di identificazione e consegna in buste sigillate degli effetti personali non ammessi in aula.

Gli aspiranti medici baresi svolgeranno poi la prova suddivisi in 52 aule distribuite in 6 diversi plessi dell’Ateneo barese, dopo aver sorteggiato all’ingresso il proprio posto a sedere: 100 minuti per 60 domande a risposta multipla.

“È il primo anno con green pass ma la macchina è ormai rodata – spiega la professoressa Angela Pezzolla, docente di chirurgia generale e presidente della commissione per i test di ingresso -. Abbiamo organizzato aule con posti distanziati e ritardato l’inizio della prova proprio per dare tempo di effettuare i controlli”.

“Oggi Medicina fa da apripista all’università che riparte in sicurezza in presenza con il green pass” aggiunge il professor Silvio Tafuri, componente della commissione e responsabile della control room Covid del Policlinico di Bari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti