14.7 C
Comune di Bari
venerdì 3 Dicembre 2021
Home Attualità "I vaccini uccidono", no-vax imbrattano muro dell'ospedale Oncologico di Bari

“I vaccini uccidono”, no-vax imbrattano muro dell’ospedale Oncologico di Bari

Notizie da leggere

Il muro dell’ospedale Oncologico di Bari imbrattato da scritte con vernice spray, forse fatte da qualche attivista no-vax. L’indizio arriva proprio dal chiaro messaggio “i vaccini uccidono”, simile a quello comparso poco più di un mese fa all’esterno dell’hub vaccinale del quartiere Carbonara.

E per la seconda volta, dopo le scritte apparse anche su un cavalcavia della Statale 16 a luglio scorso, a essere preso nuovamente di mira è l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco, paragonato a un nazista. Lo scempio sul muro dell’ospedale Giovanni Paolo II si completa con un altro messaggio: “Siamo vivi”, al quale segue un simbolo, forse la firma dell’autore del gesto.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti