21.4 C
Comune di Bari
venerdì 24 Settembre 2021
Home Attualità Pedane esterne per locali, Comune di Bari verso la proroga al 30...

Pedane esterne per locali, Comune di Bari verso la proroga al 30 ottobre: “Evitiamo assembramenti al chiuso”

Notizie da leggere

L’utilizzo delle pedane esterne per ristoranti e locali di Bari potrebbe essere prorogato al prossimo 30 ottobre. Stando alla volontà del Comune, il provvedimento sarà approvato in Giunta nei prossimi giorni. Una decisione che giunge dopo un confronto avvenuto tra l’Amministrazione barese e le autorità sanitarie territoriali, anche alla luce del successo ottenuto dai ‘parklet’ montati all’esterno da quei ristoratori che, anche per motivi di spazio, non hanno potuto chiedere l’occupazione del marciapiede quale suolo pubblico da collegare alla propria attività, a volte occupando anche posti auto.

Complici le belle giornate e le temperature miti che si registrano ogni anno fino a ottobre inoltrato, per il sindaco di Bari Antonio Decaro la proroga è da un lato un’occasione data alla clientela per socializzare ma alla base c’è la volontà di “evitare assembramenti al chiuso”.

“In questi mesi – ha sottolineato il primo cittadino – abbiamo provato a capire come le pedane potessero trasformare strade e quartieri. Ci siamo resi conto che, oltre ad aiutare le attività economiche, le pedane esterne hanno favorito un processo di socializzazione di quartiere inducendo tanti cittadini a cominciare a frequentare attività economiche ‘sotto casa’ nei quartieri più periferici, che prima non disponevano di spazio esterno”.

In sostanza, l’idea di consentire l’utilizzo dei parklet avrebbe dato una svolta a quel processo di delocalizzazione della movida voluto dall’Amministrazione comunale. “Alcune aree dei quartieri periferici – ha rimarcato Decaro – grazie all’installazione di queste strutture hanno vissuto un fenomeno di ripopolamento soprattutto negli orari serali. Con questa proroga – ha concluso – cerchiamo da un lato di ridurre possibili situazioni di assembramento all’interno dei locali, dall’altro di migliorare l’offerta cittadina su scala di quartiere”, con l’obiettivo di rendere vivi tutti i quartieri di Bari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche