13.9 C
Comune di Bari
martedì 26 Ottobre 2021
Home Apertura Telecamere, fototrappole e droni contro i roghi tossici a Bari: parte l’offensiva...

Telecamere, fototrappole e droni contro i roghi tossici a Bari: parte l’offensiva del Comune

Notizie da leggere

Telecamere, fototrappole e droni per contrastare il fenomeno dei roghi tossici a Bari, in particolare nelle zone di Japigia e Santa Rita. Ad annunciare l’offensiva del Comune è il sindaco Antonio Decaro.

“Oggi nel Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza c’è stato un impegno da parte della Prefettura e della Questura sulla questione dei roghi – spiega il primo cittadino -. Il tavolo tecnico, che sarà coordinato dai Carabinieri forestali, dovrà are attuazione a una serie di controlli e verifiche utilizzando anche dei sistemi tecnologici più innovative”.

“L’obiettivo – ha concluso Decaro – è quello di attenuare un fenomeno, una pratica diffusa, che al netto dell’abbandono dei rifiuti, con i roghi tossici, crea problemi non di poco conto ai residenti”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche