13.9 C
Comune di Bari
martedì 26 Ottobre 2021
Home Attualità Bari, quasi 10 milioni di euro per rifare la copertura del San...

Bari, quasi 10 milioni di euro per rifare la copertura del San Nicola: approvato studio di fattibilità

Notizie da leggere

Costerà 9 milioni e 900mila euro il rifacimento della copertura dello stadio San Nicola. La Giunta comunale ha approvato lo studio di fattibilità per i lavori di manutenzione straordinaria relativi all’installazione dei 52 teli che andranno a coprire gli spalti dello stadio. Di questi, 26 petali sono di copertura dei vari settori e altri, più piccoli, fungeranno da collegamento tra i petali.

Erano due i progetti al vaglio della Giunta comunale. Il primo, quello approvato, prevede l’impiego di teli in materiale plastico del tipo Ptfe, molto resistenti alle intemperie meteorologiche e alle diverse temperature durante tutto l’anno, la cui durata è stimata in circa 25-30 anni.

Un altro progetto, scartato, era costituito da teli in materiale plastico del tipo Pvc-Pvdf, con una minore resistenza all’invecchiamento, per una durata stimata in 10, 15 anni e un costo inferiore, di 6 milioni e 960mila euro.

“Abbiamo scelto la soluzione che garantisce una maggiore durata nel tempo a fronte di materiali più performanti – ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Galasso –
Questo è un intervento particolarmente atteso dai tifosi, che ovviamente presenta delle difficoltà oggettive”. I lavori dovrebbero andare in gara già dal 2022, con l’obiettivo di terminare il tutto entro 4 anni a partire dal prossimo, così come prevede l’accordo quadro.

Nel frattempo continuano i lavori di riqualificazione anche all’interno dell’Astronave di Renzo Piano. “Gli interventi di sostituzione dei seggiolini nelle due tribune – fa sapere l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli – verrà estesa a tutti i settori il più rapidamente possibile, quindi già nel corso di questa stagione calcistica”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche