16.8 C
Comune di Bari
sabato 16 Ottobre 2021
Home Attualità Ponte di Halloween, i nuovi voli da Bari: destinazioni dal Portogallo all’Ucraina

Ponte di Halloween, i nuovi voli da Bari: destinazioni dal Portogallo all’Ucraina

Notizie da leggere

Gli appetiti dei viaggiatori sono ingolositi dal lungo ponte di Halloween, che (per chi può permetterselo) comincia sabato 30 ottobre e termina martedì 2 novembre. Occhi puntati sui voli last minute, meglio se low cost, in partenza da Bari, con una serie di interessanti nuove destinazioni annunciate negli scorsi mesi e finalmente operative da fine mese.

“Dal 31 ottobre Bari sarà collegata al Portogallo – ricorda Aeroporti di Puglia sui suoi canali social – Ogni domenica e giovedì sarà possibile partire alla volta di Porto, la città a nord del Paese allo scoperta della sua atmosfera magica e suggestiva, ma soprattutto dei suoi vicoli in cui il tempo sembra essersi fermato”. E Porto non è l’unica novità della stagione invernale 2021/2022, ormai alle sue battute d’inizio. I voli che partono da Bari con l’inizio della prossima winter (31 ottobre) sono numerosi: Porto, Lisbona, Tel Aviv, Comiso, Leopoli (tutti Ryanair), cui si aggiunge la destinazione Parigi Orly di Vueling. Sempre su Parigi Air France manterrà anche per questo inverno il proprio volo su Charles de Gaulle, fino allo scorso anno operato solo nella stagione estiva.

Per chi sfogliando il calendario ha deciso di programmare una vacanza all’ultimo minuto o magari entro Natale, occhio dunque alle tante novità operative. Trascorrere un romantico fine settimana d’inverno a Parigi sarà più facile grazie ad Air France, che garantirà dal primo novembre il collegamento da Bari con l’aeroporto di Charles de Gaulle con tre frequenze settimanali. Air France ricorda che, nell’ambito della sua politica commerciale, la compagnia offre biglietti modificabili al 100 per cento per tutti i viaggi fino al 31 marzo 2022: i clienti possono quindi modificare gratuitamente la prenotazione indipendentemente dalle condizioni tariffarie oppure richiedere un rimborso completo. Qualora le condizioni tariffarie del biglietto non consentano il rimborso, verrà emesso un credit voucher valido un anno.

Destinazioni invernali molto interessanti anche quelle di Ryanair: 54 rotte da Bari e Brindisi, con un piano operativo che include almeno cinque novità. Da Bari si potrà raggiungere Comiso, Porto e Tel Aviv, da Brindisi Barcellona e Genova, per un totale di 300 voli in partenza ogni settimana, con la possibilità di usufruire dell’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” nel caso in cui i piani dovessero subire modifiche. Dal 31 ottobre si potrà raggiungere anche Leopoli (Lviv), la ‘città del leone’, uno dei maggiori centri culturali dell’Ucraina.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche