17 C
Comune di Bari
mercoledì 20 Ottobre 2021
Home Attualità Bari, certificati anagrafici nelle edicole: firmato l'accordo con i primi tre punti...

Bari, certificati anagrafici nelle edicole: firmato l’accordo con i primi tre punti autorizzati della città

Notizie da leggere

Siglate le prime convezioni tra il Comune di Bari e alcuni titolari di edicole cittadine, per l’attivazione del servizio di rilascio di certificati anagrafici, all’interno dei propri esercizi commerciali.

L’obiettivo dell’Amministrazione comunale, con questa iniziativa, è da un lato costituire una rete capillare di punti autorizzati dove il cittadino può svolgere velocemente alcune operazioni, senza doversi recare di persona agli sportelli comunali, e dall’altro incrementare la gamma di servizi offerti dagli edicolanti ai propri clienti.

Le edicole abilitate al nuovo servizio da domani sono:

· D’Amato Massimiliano via Quintino Sella n. 229;

· Cariola Vito Via Vaccarella n. 4A Bari Carbonara;

· Petruzzelli Sandro via Armando Diaz n. 6 Bari Palese.

I certificati che sarà possibile richiedere presso questi punti autorizzati sono:

· certificato di esistenza in vita;

· certificato Stato di famiglia;

· certificato di vedovanza;

· certificato di esistenza in vita;

· certificato di residenza.

“Oggi parte la prima fase di sperimentazione sul campo  – ha detto l’assessore Di Sciascio – e ci auguriamo che nel giro di pochi giorni si possa procedere con l’estensione del servizio anche agli altri esercenti che hanno scelto di aderire al progetto e hanno seguito la fase di formazione specifica fornita dall’amministrazione comunale”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche