26.1 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

giovedì 11 Agosto 2022
HomeAttualitàBari, certificati anagrafici nelle edicole: firmato l'accordo con i primi tre punti...

Bari, certificati anagrafici nelle edicole: firmato l’accordo con i primi tre punti autorizzati della città

Notizie da leggere

Siglate le prime convezioni tra il Comune di Bari e alcuni titolari di edicole cittadine, per l’attivazione del servizio di rilascio di certificati anagrafici, all’interno dei propri esercizi commerciali.

L’obiettivo dell’Amministrazione comunale, con questa iniziativa, è da un lato costituire una rete capillare di punti autorizzati dove il cittadino può svolgere velocemente alcune operazioni, senza doversi recare di persona agli sportelli comunali, e dall’altro incrementare la gamma di servizi offerti dagli edicolanti ai propri clienti.

Le edicole abilitate al nuovo servizio da domani sono:

· D’Amato Massimiliano via Quintino Sella n. 229;

· Cariola Vito Via Vaccarella n. 4A Bari Carbonara;

· Petruzzelli Sandro via Armando Diaz n. 6 Bari Palese.

I certificati che sarà possibile richiedere presso questi punti autorizzati sono:

· certificato di esistenza in vita;

· certificato Stato di famiglia;

· certificato di vedovanza;

· certificato di esistenza in vita;

· certificato di residenza.

“Oggi parte la prima fase di sperimentazione sul campo  – ha detto l’assessore Di Sciascio – e ci auguriamo che nel giro di pochi giorni si possa procedere con l’estensione del servizio anche agli altri esercenti che hanno scelto di aderire al progetto e hanno seguito la fase di formazione specifica fornita dall’amministrazione comunale”.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!