27.8 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

giovedì 11 Agosto 2022
HomeAttualitàNatale a Bari tra San Nicola e accensione dell'albero: gli appuntamenti dal...

Natale a Bari tra San Nicola e accensione dell’albero: gli appuntamenti dal 6 dicembre

Notizie da leggere
Un primo assaggio di normalità, anche se bisognerà rinunciare a cioccolata e savoiardi da mangiare all’alba per le vie del Borgo Antico. Tutto pronto per gli appuntamenti e le celebrazioni che anticipano il Natale a Bari: si parte domattina alle 5, con la messa nella Basilica di San Nicola, celebrata in onore del giorno dedicato al Santo Patrono dal rettore padre Giovanni Distante. Nessuna prenotazione, ma gli ingressi saranno contingentati all’interno della chiesa di Barivecchia, così da evitare qualsiasi tipo di assembramento. Nonostante le restrizioni, si prevede comunque un grande afflusso di gente che sarà gestito da un percorso transennato nella Basilica, con entrate e uscite già predisposte.
Torna anche la Fiaccolata nicolaiana, ma con un percorso diverso. Subito dopo la messa del primo mattino, infatti, bisognerà indossare la mascherina per addentrarsi nel percorso che inizia da via Venezia, sulla Muraglia che si erge sul lungomare, e termina in largo Vito Maurogiovanni. Qui un momento di preghiera, l’ultimo della mattinata, prima di cominciare la giornata lavorativa. Tradizionalmente, infatti, subito dopo la Fiaccolata i baresi si riversavano nuovamente per le stradine di Barivecchia, per riscaldarsi con la cioccolata calda e fare colazione tutti insieme. Ma non quest’anno.
E se fino al 2019 il pomeriggio del 6 dicembre era il momento dedicato alla processione per le strade del centro cittadino, con tanti baresi a piedi alle spalle della statua di San Nicola, per questa edizione rimaneggiata è stata prevista una “passeggiata” in solitaria della statua all’interno di un’auto. La vettura passerà da corso Vittorio Emanuele e piazza Garibaldi, per poi tornare verso Barivecchia percorrendo corso De Tullio. Ma non è finita qui: ci sarà anche l’accensione dell’albero di piazza del Ferrarese, con una novità. Il gioco di luci che incanta ogni anno cittadini e turisti sarà replicato tutti i giorni alle 18, per dare la possibilità di ammirare lo spettacolo organizzato dall’Amministrazione comunale con l’Amgas.
La lunga giornata terminerà con i fuochi d’artificio, alle 21.30 dal molo Sant’Antonio, e farà da apripista ai tantissimi eventi organizzati fino all’Epifania per allietare le festività dei baresi. I mercatini di Natale ci saranno, divisi tra la Muraglia di Barivecchia e piazza Mercantile, con tanti box dedicati ai prodotti tipici. Infine, spazio anche alle attività per i bambini e le famiglie: ma per queste bisognerà attendere l’apertura del Villaggio di Babbo Natale in piazza Umberto, prevista per l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!