11.8 C
Comune di Bari
mercoledì 26 Gennaio 2022
HomeAperturaBari, musica e sorrisi: il nuovo mercato coperto di Japigia è aperto...

Bari, musica e sorrisi: il nuovo mercato coperto di Japigia è aperto – L’INAUGURAZIONE

Notizie da leggere

La musica della banda, tanti sorrisi e la soddisfazione dell’amministrazione comunale. Dopo un’attesa di oltre 30 anni, alle 9 di oggi, si sono aperte le porte del nuovo mercato coperto ‘Santa Chiara’ del quartiere Japigia, in via Aristosseno: per tutti, il nuovo mercato di via Pitagora.

Un’area di quasi 5mila metri quadri che ospita 72 box dai colori differenti: arancione per macellerie e salumerie, verde e giallo per merci varie e ortofrutta. La zona centrale, invece, è quella del pesce. C’è anche un blocco servizi, con bagni per gli operatori e per i fruitori del mercato.

Il pensiero dell’assessora allo sviluppo economico del Comune di Bari, Carla Palone, è per gli operatori mercatali. “Sono tanti i sacrifici che hanno fatto in questi anni su strada e a causa delle restrizioni legate al Covid – spiega -, quindi speriamo che questo nuovo inizio sia per loro un nuovo punto di partenza”.

“Allo stesso tempo – conclude e sottolinea Palone – scriviamo definitivamente la parola fine ai disagi dei residenti del quartiere che per decenni hanno convissuto con la presenza del mercato giornaliero sotto casa”.

“Il mercato è innanzitutto una casa – scrive sui social il sindaco Decaro, anche lui questa mattina all’inaugurazione del mercato -. Per tanti lavoratori, per le loro famiglie e per tutti i cittadini che qui trovano prodotti genuini e tanti volti amici”.
“Da oggi comincia la nuova storia del mercato coperto di Santa Chiara nel quartiere Japigia – conclude il primo cittadino -. A tutti quelli che ci hanno creduto, che hanno atteso, che ci hanno lavorato voglio dire: grazie”.

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!