11.8 C
Comune di Bari
mercoledì 26 Gennaio 2022
HomeAttualitàCovid, mancano medici. Anaao-Assomed: “In Puglia 2 unità in meno per reparto....

Covid, mancano medici. Anaao-Assomed: “In Puglia 2 unità in meno per reparto. E serve un assessore”

Notizie da leggere

Una carenza cronica di circa 2.000 specialisti. I problemi legati al Covid che hanno messo ulteriormente a nudo le criticità, con una stima di circa 2 unità di personale in meno per ogni reparto, con i contagi che non risparmiano neanche il personale sanitario. Anaao-Assomed lancia l’allarme: servono ulteriori forze per far fronte alla nuova ondata.

All’impennata dei contagi sembra seguire una lenta crescita anche dei ricoveri. Un’evoluzione a cui si sta provando a far fronte con la riconversione di alcune strutture in ospedali Covid. Senza fare i conti, però, proprio con l’atavica mancanza di personale.

“Stiamo pagando lo scotto di una storia che va avanti da tanto tempo – spiega Giosafatte Pallotta, segretario regionale per la Puglia di Anaao Assomed – con i nuovi specializzandi la situazione non si sistemerà prima di 3-4 anni. Serve qualcuno con cui confrontarsi sull’organizzazione e il futuro. In questo momento sentiamo la carenza di un assessore alla Sanità”.

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!