21.1 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

lunedì 26 Settembre 2022
HomeAttualitàDecaro annuncia: "Palazzo Starita pronto a rinascere". Ecco come sarà il gioiello...

Decaro annuncia: “Palazzo Starita pronto a rinascere”. Ecco come sarà il gioiello di piazza Ferrarese

Notizie da leggere
Fa sognare molti baresi il progetto per la ristrutturazione e la rigenerazione completa di Palazzo Starita, gioiello architettonico del XVIII secolo di piazza Ferrarese.
Nelle scorse ore è stato il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ad anticipare sulle sue pagine social quello che sarà, il nuovo aspetto dell’immobile attraverso render di grande impatto e soprattutto a lanciare il progetto di carattere culturale reso possibile grazie a Fondazione Puglia.
298831169 617719419719858 1371299824490823984 N
Palazzo Starita – render
“Palazzo Starita è una tra le più belle e importanti costruzioni del nostro centro storico – ha evidenziato il primo cittadino -. Dalla sua edificazione nel ‘700, in quella che oggi è piazza Ferrarese, al suo interno si sono succeduti personaggi e avvenimenti importanti che hanno segnato parte della storia della nostra città. Oggi, grazie a Fondazione Puglia, Palazzo Starita è pronto a rinascere e aprirsi alla città, con un progetto che prevede al suo interno luoghi dedicati alla cultura, al confronto e all’esposizione artistica”.
298560251 617719279719872 7536094959995807241 N
© Riproduzione riservata
“Sarà realizzato – ha quindi rimarcato Decaro –  un caffè letterario al piano terra, comunicante e accessibile anche dal locale di Piazza Mercantile sottostante il “Sedile”, con un’ampia area esterna su Piazza del Ferrarese. Mentre ai piani superiori ci saranno grandi spazi espositivi, e un terrazzo, dove sarà allestito un roof garden accessibile, dal quale sarà possibile fruire di una delle viste più belle della città.
In questo momento – ha concluso il sindaco – è in fase di allestimento il cantiere che restituirà a Bari uno dei suoi luoghi più belli e preziosi, completando l’offerta di contenitori culturali che in questi anni si stanno riaprendo alla città”.
Torna a nuova vita un gioiello architettonico per troppo tempo trascurato, per dare nuova linfa al salotto buono della città.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!