12.3 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

martedì 29 Novembre 2022
HomeAttualitàCentinaia in coda per il bonus trasporti, stazione di Bari presa d'assalto:...

Centinaia in coda per il bonus trasporti, stazione di Bari presa d’assalto: “Non si può fare online. Vergognoso”

Notizie da leggere

“Vergognoso non predisporre un servizio online”. Sono centinaia le persone in coda da ore, in attesa del loro turno per usufruire del Bonus Trasporti. Il problema, hanno raccontato a Telebari alcune persone in fila all’esterno della stazione centrale di Bari, è che si può fare l’abbonamento, usufruendo del Bonus, esclusivamente nelle biglietterie fisiche degli scali ferroviari principali della Puglia. Tra queste c’è anche la biglietteria di Bari, letteralmente presa d’assalto (già da ieri ndr) da un numero incredibile di pendolari.

Come si evince dalle foto, i tempi di attesa sono lunghissimi. Oltre a quella della stazione centrale, le uniche biglietterie aperte in Puglia sono a Lecce, Brindisi, Taranto, Barletta, Trani e Molfetta. Tantissimi i pendolari che hanno scelto la sede di piazza Moro per usufruire del Bonus Trasporti e che sono arrivati apposta da Monopoli, Bisceglie e da tutto l’hinterland.

“Com’è possibile non dare la possibilità di fare tutto online?”, questo il pensiero comune di molta gente in attesa. “Sono in coda dal primo pomeriggio – ha raccontato un pendolare – e non so nemmeno se riesco a sottoscrivere l’abbonamento entro l’orario di chiusura”. C’è anche chi è in fila per un secondo tentativo d’acquisto in meno di 48 ore.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!