16.2 C
Comune di Bari
mercoledì 19 Maggio 2021
Home Bat Furti di rame nelle zone rurali del Vulture-Melfese, nove arresti in Puglia....

Furti di rame nelle zone rurali del Vulture-Melfese, nove arresti in Puglia. I carabinieri: “Banda specializzata”

Notizie da leggere

I Carabinieri del comando provinciale di Potenza, in queste ore, stanno eseguendo in Puglia nove ordinanze di custodia cautelare, in carcere e agli arresti domiciliari, nei confronti di appartenenti ad una banda specializzata nei furti di rame.

Il tintinnio delle manette sta facendo rumore nelle province di Foggia e della BAT, per un gruppo criminale operante non solo sul territorio pugliese. Nello specifico, gli indagati sono accusati di concorso in furto aggravato e continuato di cavi di rame di proprietà dell’Enel. I furti a loro contestati sono avvenuti nelle zone rurali del Vulture-Melfese, in provincia di Potenza.

Nove i furti attribuiti alla banda fra novembre 2019 e giugno 2020, per un totale di 25 chilometri di cavi rubati per un peso totale di otto tonnellate e un valore di oltre 100 mila euro. Senza contare i “gravi disservizi” patiti da tanti abitanti costretti a rimanere “per molte ore” senza corrente elettrica. A finire in manette cinque cittadini romeni, tre bulgari e un italiano: per sette di loro si sono aperte le porte del carcere.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche