Home Politica Bari, il 19 febbraio arriva Salvini. Romito: “Con il suo appoggio questa...

Bari, il 19 febbraio arriva Salvini. Romito: “Con il suo appoggio questa città sarà ribaltata come un calzino”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Matteo Salvini torna a Bari per supportare la candidatura di Fabio Romito alle primarie del centrodestra del 24 febbraio.  Darne notizia è il deputato barese della Lega, Rossano Sasso.

“Il ministro Salvini – dice Sasso – martedì 19 febbraio sarà a Bari e terrà un comizio alle 18.30 in piazza Fiume, accanto al teatro Petruzzelli. L’amore e l’attenzione per Bari da parte di Matteo Salvini non sono una novità: è già venuto in città numerose volte ma questa visita avrà un sapore diverso. Il sapore della libertà, della liberazione dal Pd e da Decaro che ha reso questa città più brutta, più disordinata, più insicura e piena di immigrati clandestini. Noi pensiamo che se ad affrontare Decaro fosse un candidato leghista, giovane e determinato ma soprattutto senza scheletri nell’ armadio come Fabio Romito, il centrodestra aumenterebbe le probabilità di vittoria”.

Carico ed energico Romito: “Bari può cambiare – dice -, con un sindaco leghista e l’appoggio totale del Ministro dell’Interno questa città sarà ribaltata come un calzino. Sarà messa in sicurezza. Amo Bari e voglio battermi per liberarla dagli incapaci che negli ultimi 15 anni l’hanno maltrattata e umiliata”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui