Home Politica Politica, il giorno dei compleanni: Emiliano festeggia i 60 a Barivecchia, Palone...

Politica, il giorno dei compleanni: Emiliano festeggia i 60 a Barivecchia, Palone ne fa 40. E Mattarella compie 78 anni

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Carla Palone, Michele Emiliano e Sergio Mattarella. Dal locale al nazione, in politica, il 23 luglio è il giorno dei compleanni. Il presidente della Repubblica oggi compie 78 anni, lo superano però, in accoppiata, il presidente della Regione Puglia e l’assessore comunale di Bari: cent’anni in due.

“Grazie per gli auguri. Vi aspetto questa sera a partire dalle 19.30 a Barivecchia, in largo Albicocca, per festeggiare insieme, siete tutti invitati”. Così, sui social, il governatore Michele Emiliano dà appuntamento ai suoi follower in occasione del suo 60esimo compleanno. La location scelta dal presidente della Regione Puglia è una delle più caratteristiche del borgo antico: quella che, dopo la riqualificazione del 2017, è stata ribattezzata ‘la piazza degli innamorati’. Ad attendere gli invitati ci sarà un ricco menù rigorosamente made in Bari: panzerotti, focacce, l’immancabile condimento di provolone e mozzarella e birre a volontà. Una festa ‘green’ caratterizzata da posate e bicchieri in mais biocompostabile, con interventi Amiu specifici, organizzati a spese di Emiliano, che partiranno a fine festa.

Di carattere privato, invece, i festeggiamenti dell’assessore comunale Carla Palone in occasione del suo 40esimo compleanno. “Una giornata importante – dice – che sto riempiendo con l’affetto delle persone sempre presenti in questi miei primi 40 anni di vita”. Centinaia i messaggi di auguri già recapitati sui social a uno dei sei assessori confermati dal sindaco Antonio Decaro per il secondo mandato della sua Giunta. Palone, 1785 voti ottenuti nella tornata elettorale dello scorso maggio, nei prossimi cinque anni onorerà la vecchia delega alla Città produttiva ma anche la novità della delega al Mare: “una nuova sfida – ha detto l’assessore subito dopo la nomina – legata a ciò che è simbolo, forza e futuro della nostra città”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui